6 cose che puoi fare per aiutare l’ambiente

Alcuni giorni fa vi ho parlato dello sciopero globale per il clima indetto per il 15 marzo e della mobilitazione generale che una ragazzina di 16 anni Svedese, Greta Thunberg, è riuscita a creare. In questo articolo invece vorrei fornirvi 6 piccoli consigli per farvi vivere meglio e che concretamente potete fare. 6 cose che puoi fare per aiutare l’ambiente.

abbiamo solo questo pianeta sul quale vivere…

Non è un modo di dire ragazze: le piccole azioni che fate voi, possono davvero cambiare le cose e lo stato di salute della nostra terra, perché è l’unione delle azioni di tutti che fanno la differenza. Più siamo, più le cose cambiano, e qui c’è in gioco la vita di tutti noi. Nessuno escluso.

cambia la tua alimentazione

Immagino tutte conoscete la piramide alimentare. Ci dice in sostanza cosa dovremmo mangiare (in che quantità per stare bene) pochi dolci, poca proteine animali e via via a sedere con vitamine, frutta e verdura. La piramide ambientale, forse meno nota, invece sembra un incastro perfetto con quella alimentare: ovvero i sostanza ci dice, che più un cibo è dannoso per noi, per esempio la carne, più il suo processo di produzione è dannoso all’ambiente. Se decidiamo quindi di cambiare la nostra alimentazione, limitando le proteine animali e privilegiando frutta, verdura e cereali, anche il nostro impatto con l’ambiente cambia, diventiamo cioè più sostenibili. Non serve diventare vegetariani o vegani, se sentite non essere nelle vostre corde. Si tratta di diventare consumatori consapevoli (e migliorare anche la propria salute).

Cambia il tuo modo di muoverti

Siamo animali senzienti e intelligenti. Abbiamo costruito città grandissime i cui viviamo, però sembra che questo ci abbia portato ad impigrirci invece che sviluppare il nostro intelletto. Abbiamo davvero bisogno dell’auto per muoverci? Non possiamo tornare ad essere più sostenibili, usando i mezzi o la bicicletta o camminando? Tra cinquant’anni il futuro della mobilità sarà cambiato notevolmente, dovremmo trovare altre fonti di combustibile perché il petrolio non è una fonte rinnovabile e prima o poi finirà. Secondo i dati statistici delle compagnie assicurative, nel 2018 sono state immatricolate 100 milioni di auto in più, rispetto a quelle che già circolavano. Non vi sembrano tante? Che cosa ci facciamo di così tante auto? Dove le metteremo? Proviamo a lasciare la macchina ferma e muoviamoci in modo più sostenibile, l’ambiente ringrazierà.

Adotta la regola delle 100 cose

La conoscete la regola delle 100 cose? L’ambiente non ci chiede di rinunciare a qualcosa o di fare delle scelte drastiche. Ci sta dicendo di scegliere di vivere meglio. Adottare le strategie che ci porteranno a salvare il pianeta e a stare meglio. Più cose abbiamo, più contribuiamo ad inquinare e a far collassare il sistema. Abbiamo davvero bisogno di 100 maglioni nell’armadio per vivere bene? Oppure è solo vanità dettata dalla moda? Proviamo a ridurre le nostre cose a quelle che sono davvero necessarie, come è spiegato bene nel blog Vivi Mangia Viaggia, e anche il nostro ordine mentale sarà migliore.

Medita

Vi state chiedendo cosa c’entri meditare con il salvare l’ambiente? E invece c’entra, eccome. Ritagliatevi 15 minuti al giorno per voi, per stare in silenzio ad ascoltare i vostri pensieri, a elaborare le idee… A concentrarvi sul respiro, a meditare. La meditazione rischiara la mente, vi dà controllo e concentrazione e migliora di molto la vostra consapevolezza, e le persone consapevoli sono anche quelle che hanno di più a cuore le sorti del pianeta. Be a part of us.

inquina di meno

Sembrerà una banalità ma non lo è. Scegliete di acquistare cibo e prodotti nei piccoli negozi con una filiera corta, prediligete negozi che vendono prodotti sfusi, alla spina, senza imballaggi. Cercate di usare meno plastica possibile e quando ce l’avete tra le mani riciclatela sempre. Insegnate ai vostri figli ad essere consumatori consapevoli fin da piccoli e se fate una gita in campagna o nei boschi, portate con voi la spazzatura che producete. Se ne trovate per strada, raccoglietela e buttatela via, sarete sempre meno incivili di chi vi ha preceduto, perché camminiamo tutti sulla stessa terra.

condividi i tuoi cambiamenti

Siate orgogliosi dei vostri cambiamenti, parlatene agli amici, ai conoscenti, parenti. Invitateli a seguirvi, a fare come loro, fate notare loro se inquinano, se hanno un comportamento o uno stile di vita scorretto, senza giudicare ma per aiutarli a cambiare e a vivere meglio. E’ un regalo che fate a voi stessi e agli altri. Salvare il mondo non è solo una buona azione, si tratta di preservare e assicurare la vita a tutti noi. Iniziate subito perché domani potrebbe essere troppo tardi.

Share:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti