Acqua Detox Limone e Menta

Acqua detox limone e menta per sgonfiare la pancia

Sicuramente avrete sentito parlare dei benefici derivanti  dall’acqua detox. La mia preferita è quella al limone e menta.  Si tratta di acque dalle proprietà depurative e drenanti, semplicissime da preparare anche a casa in pochi minuti, ma che vi assicuro vi daranno una sferzata di benessere e salute.

Ci sono diverse ricette su internet, ma io personalmente preferisco provarne poche (e selezionate!). Ecco perché sono una fan dell’acqua detox al limone e menta, adoro gli agrumi e la sensazione di freschezza che lasciano! Premetto di essere una grande bevitrice d’acqua, sono convinta che sia l’elemento principale per stare bene: più acqua beviamo e meglio il nostro corpo funzionerà, sia gli organi, sia il kstro cervello e non da ultimo, il metabolismo!  Un giorno girando su Instagram ho notato questi nuovi “modi” di bere l’acqua. Ok sarà anche per moda, ma trovo che non ci sia nulla di male ad aggiungere all’acqua ingredienti freschi che fanno bene… E poi vedere la bottiglietta d’acqua con la frutta o la verdura, mi mette allegria, mi dà un senso di salute… cosi da un paio d’anni a questa parte, sono diventata una ‘#detoxwoman

Preferisco di gran lunga bere acqua aromatizzata piuttosto che altri tipi di bevande zuccherate o gassate, che sappiamo non fanno di certo bene… anzi! (Ogni tanto le bevo anche io… però soprattutto d’estate prediligo questo tipo di acqua).

Cosa si intende per acqua detox? 

Si tratta di acqua minerale (se avete acqua buona va bene anche quella del rubinetto) arricchita con verdura e frutta, erbe aromatiche e spezie o semi, che vanno lasciati in infusione per alcune ore (io di solito lascio ”macerare” anche una notte intera). Per preparare l’acqua detox è sufficiente decidere quali ingredienti utilizzare (a seconda dell’effetto che si desidera ottenere),  inserirli in un barattolo, in una bottiglia o in una caraffa insieme all’acqua. Il tutto va conservato in frigorifero, così sarà più piacevole gustarlo fresco, io aggiungo anche un po’ di ghiaccio ogni tanto… Ci si può mettere davvero di tutto… Fragole, menta, pesche, mirtilli, sedano, carote, limone, arancia, semi di lino, semi di chia…. Avete solo l’imbarazzo della scelta!

Considerando che quest’infuso si prepara senza sbucciare frutta e verdura, è sempre meglio lavarla. Il mio consiglio personale è quello di usare frutta e verdura non trattati (quindi biologici), questo tipo di ragionamento vale sopratutto per gli agrumi poiché sono ricchissimi di proprietà benefiche ma la loro buccia è anche una delle parti più trattate chimicamente.

L’acqua ideale per preparare questo tipo di bevanda deve essere povera in sodio, in modo da amplificare l’effetto drenante e detossinante presente i varie formule detox.

Questo tipo d’acqua può essere bevuta in qualsiasi momento della giornata. Come bevanda dissetante quando fa molto caldo, conservatela in frigorifero con l’aggiunta di ghiaccio per renderla ancora più gustosa.

Per ottenere gli effetti disintossicanti, io consiglio di sorseggiarla al mattino a digiuno, o prima di praticare attività fisica a seconda della vostra gym routine.

Solitamente porto la bottiglia o la ”borraccia” con me quando preparo la borsa al mattino, in modo che rimanga anche il più possibile fresca (aggiungo ancora ghiaccio, so che non fa molto bene allo stomaco, ma sono una vera fan delle bevande ghiacciate). Mi è capitato di preparare anche dei ghiaccioli con quest’acqua detox (da mangiare al pomeriggio) e devo dire che sono rimasta stupita dal risultato… erano buoni e belli da vedere… Provate!.

I benefici

Il primo beneficio dell’acqua aromatizzata per me è stato quello di aiutarmi a bere. Un tempo infatti, non riuscivo a bere così tanto come consigliano i medici e i nutrizionisti. Me ne dimenticavo, oppure non sentivo proprio l’esigenza… cosi “per farmela piacere” come detto prima, ho iniziato a bere questo tipo di acqua. Devo dire che ho notato un aumento  del mio consumo d’acqua, ed è stato più facile cambiare le mie abitudini… Bere tanta acqua aiuta il corpo nel drenaggio dei liquidi, riduce la cellulite, e il grasso localizzato… Ebbene sì, bere acqua vi aiuta a dimagrire e a dormire meglio!

La particolarità di quest’acqua detox è che non c’è bisogno di aggiunta di zuccheri. E possono berla tutti, dai bambini agli anziani. 

A seconda della combinazione scelta, si possono ottenere ottimi benefici. La creatività in questo caso è un ottimo aiuto, divertitevi a mescolare gli ingredienti… Seguite l’istinto e le vostre esigenze (drenare, dimagrire, fortificare le difese immunitarie ecc…)

La mia ricetta preferita, semplice ed efficace:

  • 2 l d’acqua
  • 1 Limone non trattato
  • 6-8 Rametti di menta fresca (lavatela bene se trattata).
  • cubetti di ghiaccio (a piacere)

Procedimento :

In una brocca o bottiglia capiente metto il limone tagliato a rondelle non troppo spesse, la menta spezzettata (non usate il coltello che si ossida), aggiungo l’acqua non fino all’orlo in modo da poter aggiungere ancora una decina di cubetti di ghiaccio. Ed ecco fatto. Se volete potete aggiungere anche una manciata di semi di chia, che si gonfieranno e diventeranno vischiosi. Hanno un sapore molto simile ai semi dell’anguria, ma sono una miniera di sali minerali e vitamine, aiutano a far funzionare bene l’intestino e accelerano il metabolismo. Provare per credere!

Qual’è la vostra ricetta di acqua detox preferita? Lasciate un commento e raccontatemi cosa ci mettete dentro!

Share:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: