Giardino d’inverno: 3 idee da copiare subito

Se vi piace il giardinaggio e non vedete l’ora che arrivi la primavera per iniziare a piantare semi e trapiantare piantine, sappiate che ci sono diverse cose che potete già fare adesso, nonostante le basse temperature… giusto per divertirvi un po’…

Come fare un terrarium

Si tratta di un vaso (piccolo o grande lo decidete voi) in cui inserire alcune piantine grasse, per realizzare un giardino in miniatura, da tenere in salotto o in camera. Vi servono davvero poche cose. Un vaso, alcune piantine grasse a vostro gusto, un mix di sassi più grandi e più piccoli, che serviranno come base su cui piantare le piantine e che dreneranno l’acqua. Un po’ di terra specifica per piante grasse, se volete (ma non è indispensabile).

un grazioso terrarium per decorare gli spazi di casa vostra

Il procedimento è molto semplice:

prendete il vaso e riempite la base dei sassolini (usate prima quelli più piccoli. Togliete le piantine dal vaso, con delicatezza e appoggiateli sulla base appena fatta. Se volete aggiungete un po’ di terra intorno alle piante e finite con decorare con i sassi più grandi, che serviranno anche a dare stabilità alla vostra composizione. E il gioco è fatto! Bagnate con poca acqua di rado e assicuratevi che le vostre piantine stiano bene. Su GardenTherapy trovate il tutorial passo, passo.

Come far crescere una piantina di zenzero a casa

Se vi piace lo zenzero, beh sappiate che potete coltivarlo anche a casa vostra, ed è anche molto semplice…

Lo zenzero è una radice, come le patate quindi cresce sotto terra, e la pianta non si sviluppa dai semi ma bensì dal frutto stesso. Per crescere una piantina quindi, sarà sufficiente piantare una radice e nella terra e avere un po’ di pazienza…

Prendete un vaso, riempitelo di terra, scavate un buco al centro di circa 5/6 cm dalla superficie e mettete il pezzetto di radice in modo perpendicolare (e non orizzontale mi raccomando). Coprite bene con la terra e bagnate bene con acqua. Avrà bisogno di molta acqua all’inizio, ma controllate sempre che la terra abbia la giusta umidità (se è troppo bagnato potrebbe marcire!). Posizionate il vaso in un luogo caldo dove riceva luce e sole ma non che sia troppo esposto a entrambe. Ora tocca solo aspettare e vedere che succede… Con un po’ di pazienza, entro poche settimane, vedrete la vostra piantina di zenzero, germogliare… Trovate le istruzioni passo, passo su Mybluprint.com

Come far germogliare i semi

Se vi piace piantare semi e fagioli allora questa è la guida che fa al caso vostro. Su Tasty-Yummies infatti, troverete un’infografica carinissima che vi spiegherà passo passo, temi di ammollo per ogni tipologia di seme che volete piantare e i tempi che servono affinchè germoglino.

Infine se siete delle party girl, in attesa di preparare Mojito e Cosmopolitan quest’estate, potete comprare il kit pensato a posta per far crescere le piantine che vi serviranno per preparare i cocktails più favolosi che ci siano. Si acquista su Amazon e con meno di 17 euro (e un po’ di impegno) avrete la vostra selezione di piantine per drink perfetti. Ora mancano solo gli amici!

Share:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: