J’adore Dior

Se siete appassionate di moda, la mostra di Dior a Londra, fa proprio per voi. Inaugurata il 2 febbraio, sarà visibile fino al 14 luglio presso le sale del Victoria & Albert Museum. Io ci sono stata e ora vi racconto come è stata…

Adoro viaggiare, ma questo lo sapete già… convinta da un’amica che ha una totale venerazione per Dior, (non scherzo, il suo sogno è diventare una ricamatrice nello staff della Maison di Moda a Parigi) siamo volate a Londra. Così abbiamo approfittato anche per fare un giro per la city e ovviamente…per fare shopping!

Ma torniamo alla mostra…. L’exibition ” Christian Dior: couturier of Dreams” ragazze, è davvero pazzesca. Basta scendere le scale, e si viene introdotti in queste sale meravigliose, in cui è possibile vedere gli abiti a qualche metro di distanza, e apprezzarne tutti i particolari, i ricami, i dettagli.

La mostra di Dior a Londra, copre davvero tutta la storia dello stilista dal 1947 ai giorni nostri. Il percorso nelle varie sale, dà spazio ai vari direttori creativi che si sono succeduti da Yves Saint Laurent all’attuale Maria Grazia Chiuri. Italiana e geniale, con un gusto e una raffinatezza che ho davvero amato alla follia.

Il percorso guida lo spettatore attraverso le fasi della realizzazione del capo, c’è una sala bianca, posta su tre livelli in cui sembra di entrare in un “tubo” di fatto di abiti. All’interno sono esposte tutte le “prove”, su tela bianca semplice, degli abiti che verranno poi realizzati. Una meraviglia per gli occhi, insomma.

Magistrale anche l’installazione e i particolari scenografici di ogni stanza, che rendono l’esperienza davvero magica e unica. Se avete in programma un viaggetto a Londra, questa mostra non potrà decisamente mancare, nelle vostre tappe must!

Vista l’alta affluenza e le code che si creano per vedere la mostra, vi consiglio di prenotare il biglietto su internet, direttamente dal sito del museo, qui.

Share:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: