La mia routine per la colazione:

La mattina è uno di quei momenti magici… Quando ci si risveglia dopo una lunga notte di riposo, è essenziale dare al proprio corpo, l’energia di cui ha bisogno per affrontare la giornata con la giusta carica. Ogni tanto può capitare di girarci nel letto tutta la notte, in balia di pensieri che non ci fanno proprio chiudere occhio, con il risultato che la mattina seguente, ci troviamo con gli occhi cerchiati come un panda, e la pelle spenta. Ma anche se il nostro umore non è dei migliori c’è una regola che non dobbiamo mai dimenticare: fare colazione.

Photo by Alexander Mils 

Io faccio sempre colazione, anche se il più delle volte la mia colazione consiste in una mela infilata dentro la borsa, mentre mi volatizzo dalla porta di casa per non fare tardi al lavoro. Quindi capirete che sono esattamente come voi… Presa dai mille impegni, sempre di fretta con la sveglia che non fa sempre il suo dovere (e si dimentica di suonare).

L’importanza di mangiare la mattina

Da qualche tempo però devo essere sincera, mi sono imposta un
”regime alimentare” anche perché mi sono accorta che se non faccio colazione spesso a metà mattina vengo colta dalla fame (o forse dovrei dire “famona”!) dove sostanzialmente mangerei un bue!

Questo mi ha portato a riflettere su quanto fare colazione la mattina sia fondamentale per partire nel modo giusto per avere una mente attiva e sveglia e avere sufficienti energie nel corpo per lavorare nel giusto modo. Ho deciso quindi di informarmi, facendo vari giri sui social, per capire cosa “vada di moda” ora mangiare a colazione, e ho visto immagini e consigli di colazioni succulenti, e buonissime (all’apparenza) che sembravano rubate dalle tavole dello star system internazionale…

La cosa mi ha incuriosita parecchio, così ho deciso di provare a preparare questi “famosi” Meal Prep.

I misteriosi Meal Prep

Curiose di sapere cosa sono? In pratica si tratta di pasti già preparati (in casa ovviamente!) e congelati per essere utilizzati nel momento del bisogno… Con questo metodo è possibile organizzare i pasti settimanali e farsi anche il planner di cosa mangiare e quando… Ma è un valido modo anche per preparare le proprie colazioni in modo sano ed equilibrato… Senza rischiare di saltare la colazione in quelle mattine “tipo” quando la sveglia non suona…

Vi farò una confessione: per trovare i recipienti adatti, ho dovuto fare diversi giri nei negozi, perché qui da me, in Svizzera non si trovano così facilmente…

Nel prossimo articolo dedicato ai Meal Prep vi racconto la mia esperienza nel prepararli!

  1. Buongiorno, effettivamente ha ragione, ma purtroppo non ho sempre appresso le macchine fotografie, di conseguenza uso l’Iphone per ”comodita” giusto…

  2. Complimenti per l’articolo e per la scelta dell’attrezzatura fotografica. 🙂 Personalmente ti consiglio di sfruttare le tue reflex e mirrorless…

Share:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: