Torta alla Panna

Adoro le torte! Ph by Antonio Quagliata

Da Bernese, amo le ricette tipiche della regione da qui provengo.

Ricette eccezionali (per me) a volte molto particolari, con gusti ed e profumi che evocano la mia infanzia…

Fin da piccola, mia nonna e mia zia, mi hanno sempre preparato questa torta alla panna con il caramello, ricordo che quando ero piccola, facevo delle vere e proprie abbuffate! Ne mangiavo davvero a quintali!

Crescendo (e provando a farla da me) ho notato che c’è ne sono di diverse versioni in giro, in alcune cambia un ingrediente o due… Però io ho pensato di condividere con voi la ricetta della torta alla panna della mia infanzia, (potete trovare la ricetta anche con il nome di “sfoglia alla crema”).

Dalle mie parti, viene fatto con panna e uova fresche, qui a Locarno purtroppo non ho trovato la stessa panna fresca, pero penso (spero!) che non cambi molto il gusto!


Eccola qui! Torta alla Panna

Ingredienti  per 4 persone

  •  150 ml di Panna
  •   80 gr di Zucchero
  •   1 Rotolo di Pasta sfoglia
  •    Scorza di mezzo (1/2) Limone
  •  3 Cucchiai di Farina

Procedimento :

Per prima cosa, Scalda il forno a 200 gradi.

In una ciotola mettici la panna, lo zucchero e la scorza di limone e mescola con una frusta elettrica (o a mano se preferisci), finché gli ingredienti non si amalgamano bene e la crema non profuma di limone.

In seguito aggiungi al composto, i 3 cucchiai di farina setacciata.

Stendi la pasta sfoglia in una pirofila adatta al forno, bucherella il fondo con la forchetta in modo che non gonfi durante la cottura, e aggiungi la crema.

Cuocere a 200 gradi per circa 30-40 minuti, dipende dal forno. Lascia intiepidire la torta, e poi mettila  in frigorifero 2-3 ore dopo cottura, in modo che raffreddi completamente.

Facile no? Però vi assicuro è buonissima… un po’ calorica, ma vale assolutamente la pena di provare a farla!!!

Share:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: