Zuppa veg di zucca e patate

Adoro le zuppe, soprattutto d’inverno in Canton Ticino siamo soliti prepararle per cena, alla sera. Di consuetudine da noi le minestre si mangiano quasi ogni sera, sono facili e veloci da fare e possono essere preparate durante il weekend, congelate e consumate durante la settimana.

Sono un toccasana, soprattutto se si ha l’accortezza di prepararle con i prodotti di stagione, per fare il pieno di sali minerali e di vitamine.

Io adoro questa zuppa veg di cui oggi condivido con voi la ricetta, perchè e buona, sana e grazie al betacarotene (contenuto nella zucca) mette anche di buon umore. 

Si prepara davvero in 10 minuti, cuoce in 25 e ragazze vi assicuro che è buonissima! Iniziamo?

zuppa veg di zucca e patate

Ingredienti:

  • 600 g  zucca
  • 2 patate piccole
  • 1  carota
  • uno scalogno
  • un cucchiaino di  rosmarino tritato
  • Brodo vegetale
  • Noce moscata 
  • Sale e  pepe
  • Crostini di pane
  • Semi di zucca

Procedimento:

Tritate lo scalogno e la carota. Sbucciate le patate e la zucca e tagliatele a pezzetti. In una pentola scaldate un po’ di olio extravergine d’oliva insieme al rosmarino tritato. Quando l’olio sarà caldo aggiungete lo scalogno e un pizzico di sale e lasciate soffriggere 2 minuti. Unite poi le carote, e dopo altri 2-3 minuti le patate.

Fate rosolare bene le patate e infine aggiungete anche la zucca, il sale, il pepe e una spolverata di noce moscata. Cuocete a fiamma medio-alta per 5 minuti per far insaporire bene le verdure.

Coprite le verdure con del brodo vegetale bollente e fate bollire piano per 15 minuti (fino a quando le patate saranno morbide). Spegnete poi la fiamma e frullate il tutto con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema liscia. Servite la vellutata, accompagnata da crostini di pane abbrustolito e semi di zucca tostati.

E la cena è pronta! Semplice, vero? Provate anche voi!

Share:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: